I TRE STILI DI BARBA DELL’ESTATE

Si sa: lo stile cambia sempre velocemente, ma mai così tanto come quest’estate. Complici il caldo e la mascherina, in questi mesi è stata dichiarata guerra alla barba lunga, preferendo il comfort e la praticità. Quindi quali sono gli stili preferiti dei mesi più caldi e, soprattutto, come prendersene cura adeguatamente? Non temete, perché Bullfrog viene in vostro soccorso con la sua immancabile guida estiva!

BARBA CORTA RIFINITA

Si aggiudica il primo posto un grande classico, ideale per tutti gli amanti della barba in cerca di una soluzione pulita ed elegante. Non cadete, però, nel luogo comune secondo cui una barba corta richiede meno cura di quella più lunga. Anzi, si tratta piuttosto del contrario. In questo caso, durante la rasatura dovrete prestare attenzione alla simmetria delle linee, scegliere le forme più adatte al vostro viso e regolare la lunghezza più giusta. E quest’ultimo è il passaggio in cui si commette l’errore più frequente, ossia quello di credere che una barba più corta non richieda l’uso di prodotti. Se non l’avete ancora provato, quest’estate è il momento di Oliocento, non solo per la sua fragranza piacevolmente rinfrescante, ma perché è il prodotto giusto per accompagnarvi nella transizione da barba lunga a corta. Oliocento, infatti, grazie alla sua texture asciutta, è il primo olio davvero indicato anche per prendersi cura delle barbe più corte, senza appesantire la barba o ungere la pelle. Grazie alla sua azione anti-stress, potrete finalmente trascorrere un’estate in tutto relax.

BARBA CIRCOLARE

È il giusto compromesso per chi non se la sente di radersi completamente ma allo stesso tempo vuole dare una seria accorciata per fare respirare la pelle nei mesi più caldi. La barba circolare è una porzione di barba circoscritta, definita dalla continuità tra i baffi e il pizzo. Proprio questa linea di giunzione può rivelarsi molto insidiosa da definire e una mano incerta potrebbe rovinare il duro lavoro, costringendovi infine a radervi. La soluzione per evitare questo problema, però, è davvero più semplice di quanto sembri. Munitevi del Gel di Rasatura Invisibile per assicurarvi una definizione impeccabile grazie alla sua texture trasparente e fate scorrere la lama senza paura. Avrete ottenuto uno stile di tendenza e molto pratico per affrontare l’estate.

PIZZO E PIZZETTO

Per l’amante della barba che però vuole veramente darci un taglio, pizzo e pizzetto sono le soluzioni ideali. La differenza tra i due riguarda solo le dimensioni: il primo ricopre tutto il mento, mentre il secondo è più sottile, con forme definite in tantissime possibili variazioni. In questo stile di barba è preponderante la rasatura, che riguarda pressoché tutto il viso e per questo è fondamentale approcciarla con i prodotti giusti, primo di tutti la crema da rasatura. Questa estate scegliete la Crema da Rasatura Secret Potion N.3, creata apposta per avere una formula refreshing, in grado di rendere la rasatura piacevole anche nei giorni più caldi. Il tocco finale è il dopobarba, Agnostico Lozione, con una formula alcolica, proprio come gli after-shave più classici, ideale per lenire i tipici fastidi della rasatura, specialmente se non siete abituati! In ogni caso, qualsiasi siano le vostre preferenze, qualsiasi sia lo stile che adotterete, non dimenticate di far visita al barbiere per tanti altri consigli per la barba perfetta dell’estate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *