ALTRI 5 LUOGHI COMUNI DELLA RASATURA

L’esperienza di Bullfrog nel mondo della rasatura in termini di processi, strumenti e prodotti, per sfatare o validare alcuni dei più controversi luoghi comuni.

1) È MEGLIO RADERSI DI PRIMO MATTINO?

FALSO! 

La maggior parte degli uomini si rade la mattina per consuetudine. Il momento della giornata migliore per radersi è però il pomeriggio/sera, dato che la pelle del viso è più elastica e permette di essere messa in tensione per favorire lo scorrere della lama.

2) È GIUSTO RADERSI DOPO LA DOCCIA?

VERO! 

Il momento migliore per radersi è subito dopo la doccia. I barbieri lo sanno bene: calore e umidità sono il segreto che permette ai pori di aprirsi, liberando, distendendo e ammorbidendo il pelo. Per questo i barbieri utilizzano il panno caldo come fase di preparazione della pelle.

3) È VERO CHE RADERSI DOPO PRANZO COMPORTA PROBLEMI DI DIGESTIONE?

FALSO! 

E’ importante sfatare questo luogo comune, in quanto l’azione estetica non influisce assolutamente sul metabolismo.

4) È IDEALE PER LA PELLE UTILIZZARE SEMPRE IL RASOIO ELETTRICO?

DIPENDE! 

Il rasoio elettrico consente una rasatura veloce e a secco, indicato specialmente per barbe dure e poco sensibili, ma è meno preciso e in caso di un secondo passaggio può irritare ed arrossare la pelle.

5) É GUSTO MODIFICARE LE PROPRIE ABITUDINI DI RASATURA IN VIAGGIO?

VERO! 

Cambiando città, stato, nazione l’acqua utilizzata per la rasatura presenterà percentuali di calcare differenti andando ad incidere sulla fase preparativa della pelle e del pelo. I viaggi in aereo comportano un forte stress sul fisico per quanto riguarda il tasso di idratazione, quindi radersi dopo un lungo viaggio in aereo deve considerare delle fasi di preparazione e idratazione della pelle maggiori rispetto le normali abitudini.