RAZOR FADE – LA SFUMATURA ESTREMA AMERICANA

IL TAGLIO ESTREMO

Si nota subito, a primo impatto, una sfumatura estrema, a pelle, che nella parte superiore si trasforma in una lunghezza facilmente pettinabile.

Diventato molto popolare negli ultimi anni, il Razor Fade, porta la sfumatura all’estremo.

Alla classica sfumatura con macchinetta e forbici, si aggiunge quindi l’utilizzo del rasoio.

La sfumatura è, appunto, molto più estrema rispetto alla sfumatura tradizionale, partendo da una base gestita a lama per poi arrivare alla classica sfumatura con macchinetta e forbici.

Il Razor Fade si adatta perfettamente ad una svariata serie di tagli di capelli, partendo dall’Executive Contour, fino allo Slickback e arrivando fino al Flattop, tagli normalmente gestiti con sfumature meno estreme.

Per completare il taglio, il finish perfetto è la Brillantina Extra Lucida, per chi ama look brillante e sempre impeccabile, che rimane morbido e ripettinabile per tutta la giornata.