5 CONSIGLI PER UNA BARBA PERFETTA DOPO L’ESTATE

I primi giorni dopo le vacanze sono sempre duri, il lavoro prende il sopravvento e si rischia di dimenticarsi di prendersi cura della propria barba stressata dai sempre più forti raggi solari, calore e salsedine. Bullfrog ha qualche consiglio per te per riportare la tua barba al suo antico splendore!

Eccoli:

1. LA SCELTA DEL SAPONE  


La barba, si sa, tende a sporcarsi molto velocemente.  Intrappola residui di cibo, trattiene il fumo e molte altre impurità a cui siamo esposti. È indispensabile, dunque, pulirla spesso, possibilmente adoperando i giusti prodotti.  Se in vacanza vi siete impigriti, utilizzando un sapone qualsiasi, non specifico per questa zona del viso, è arrivato il momento di cambiare abitudine. Scegliete uno shampoo specifico per la barba, come il Fluido Detergente Delicato, che non è causa di secchezza a differenza di un normale sapone. 

2. DIMENTICA IL PHON 


Ormai vi siete abituati ai comodi ritmi della vacanza e magari adesso vi trovate in difficoltà a gestire le giuste tempistiche della vita quotidiana. Quindi se dopo la doccia avete preso l’abitudine di asciugare la barba con il phon per recuperare quei minuti passati a posticipare la sveglia, forse non state facendo proprio la cosa migliore. Il calore, infatti, danneggia la barba rendendola più debole e secca. Attenti alla temperatura: meglio tamponare la barba con un asciugamano. 

3. CONTORNI IN ALTA DEFINIZIONE 


Purtroppo è arrivato il momento di rientrare in ufficio e il modo migliore per farlo è con uno stile impeccabile. La barba incolta e un po’ selvaggia di quest’estate deve essere risistemata da cima a fondo, ma bastano pochi accorgimenti per ottenere un look completamente diverso. Aiutatevi con il Gel di Rasatura Invisibile ber dare definizione alla vostra barba, modellando con estrema precisione i contorni sul collo e sulle guance. 

4. UNO SCUDO CONTRO IL FREDDO


Anche per quest’anno dobbiamo salutare i giorni di caldo estivo e in vista delle temperature più basse bisogna iniziare a pensare a come proteggersi. Il freddo, infatti, non è nemico unicamente della pelle: nel suo mirino, infatti, c’è anche la barba. Tenerla idratata con il prodotto giusto è fondamentale per mantenerla sana e luminosa. Usate quotidianamente un balsamo come Agnostico o l’Olio da Barba Multifunzione e noterete subito i risultati. 
 

5. FAI VISTA AL BARBIERE 


In estate ci si dedica al relax e, talvolta, la cura della barba passa momentaneamente in secondo piano. Non bisogna dimenticare, però, che crescendo, la barba tende a diventare più crespa, meno facile da gestire e a volte anche a cambiare colore. 
Quindi, anche se avete una barba lunga o più semplicemente intendete farla crescere, dare un’accorciata potrebbe essere il modo migliore per ripartire dopo le vacanze.